Come nasce un documentario?

Sante mostra il suo tatuaggio

Come nasce un documentario?

Molte volte mi è stato chiesto da amici o colleghi, ma come nasce un documentario? Io praticamente ogni giorno, penso a documentari singoli o seriali, alcune volte mentre sembra che io sia sovrapensiero, ma in verità sto solo cercando  come sceneggiare o capire  quale sia la musica adatta. Se penso a tutti i miei lavori, già finiti ed in sviluppo, mi rendo conto che sono gli incontri che determinano la nascita di un documentario.

Era l’aprile del 2019

Sante mostra il suo tatuaggio
Sante ex detenuto.

ero a Milano, Sante un anziano signore chiedeva qualche moneta, io lo osservo e noto sulla sua mano tre puntini nell’incavo tra pollice ed indice. Chiedo subito quasi sfacciato” Quanta galera hai fatto?” lui stupito, mi risponde “Come lo hai capito?”. Gli racconto di avere fatto un documentario dal titolo https://pietromereu.it/progetti/il-clan-dei-ricciai/ , in cui ho raccontato le vite di ex carcerati, pescatori di ricci in Sardegna. Io e Sante cominciamo a parlare e scopro che ha una carriera criminale di tutto rispetto, gli chiedo se si fida di me, mi guarda negli occhi dicendomi che sono una persona leale. Ci diamo appuntamento per la settimana successiva, andiamo in un ristorante in porta Venezia, molto ricercato, ma lui non è in imbarazzo. Si vede che quando era un criminale in carriera aveva molto denaro, auto di lusso, viaggi e ha ancora lo sguardo di chi conosce bene la psicologia umana.

Dopo averlo conosciuto meglio, scrivo un soggetto, poi con l’aiuto di Marco, un ragazzo sardo, che usa molto bene la telecamera, decido di girare una clip. La clip la potete vedere all’interno dei questo articolo, ed è la prova che la sua storia ha un potenziale enorme. Anche se ormai con la mia esperienza capisco subito se una cosa ha potenziale dalla pancia, è una sorta di istinto animale che determina se qualcosa potrà funzionare o meno.

Quindi tra tre mesi o forse sei, la storia di Sante sarà immortalata per sempre.

Un documentario nasce da un incontro fortuito ma anche da una grande curiosità personale, ogni persona in fondo potrebbe nascondere una vita straordinaria, anche se apparentemente non ha nessun segno particolare.

Quindi bisogna essere curiosi ed osservare attentamente, a volte le miniere d’oro sono proprio sotto di noi.

CONDIVIDI
5 1 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments